Marco Marchei

Alla fine degli anni Settanta a metà degli anni Ottanta è stato uno dei migliori fondisti azzurri, vestendo nove volte la maglia della Nazionale di atletica leggera e partecipando alle maratone dei Giochi Olimpici di Mosca ‘80 e Los Angeles ‘84. Tra le sue performance un quarto posto alla Maratona di New York e un secondo a quella di Boston.

Nel 1985

Al cessare dell’attività agonistica, ha lasciato l’insegnamento dell’educazione fisica – è diplomato ISEF – per dedicarsi definitivamente al giornalismo, attività nella quale era già impegnato dal 1981.

Dal 1987

Ha diretto per l’Editoriale Sport Italia Correre, prima rivista di riferimento dei runners italiani, e, successivamente, anche Multisport (oggi Triathlete) e Il Nuovo Calcio.

Dal 2006

Passato a Edisport Editoriale per dirigere l’edizione italiana di Runner’s World, la più importante rivista della corsa in campo mondiale.

Sposato, tre figli, a 69 anni oggi trova ancora il tempo e la voglia per correre da 5 a 10 chilometri 3 volte alla settimana.

Carrello
Torna in alto